“Linux” è un termine tecnico che identifica il componente essenziale del sistema operativo (il “kernel”), e per estensione con “Linux” (o “GNU/Linux”) si identificano tutti i sistemi operativi costruiti su di esso e cui sono aggiunti applicativi più o meno specifici per un determinato contesto, ambienti grafici più semplici oppure più performanti, ed una serie di componenti. Tali sfumature sono dette “distribuzioni” (o, in gergo, distro), e ne esistono a centinaia.