Distro News

Ubuntu 20.04

Come previsto,  Canonical ha rilasciato la versione più recente della sua distribuzione Ubuntu Linux , Ubuntu 20.04 . Questa versione di supporto a lungo termine (LTS) è molto più che l’ultima versione di una delle distribuzioni Linux più popolari; è un aggiornamento importante per utenti desktop, server e cloud

Cominciamo con il sistema operativo principale. Qui troverai Ubuntu 20.04, noto anche come Focal Fossa, ora basato sul kernel Linux 5.4 di novembre 2019 . Questo kernel include nuove importanti funzionalità. 

Grazie a Linux 5.4, Ubuntu 20.04 vanta:

  • Modalità di blocco del kernel : questo LSM (Linux Security Module) continua a impedire all’account root di funzionare con il codice del kernel. Rende molto più difficile per gli account root compromessi compromettere i sistemi Linux.
  • Supporto ExFat : Ubuntu ora supporta questo popolare file system per dispositivi Microsoft.

Il sistema operativo principale include anche numerose nuove funzionalità:

  • WireGuard : la nuova rete privata virtuale (VPN) estremamente popolare e semplificata con impostazioni di crittografia aggiornate. Oltre ad essere incluso in Ubuntu 20.04 LTS, WireGuard verrà trasferito su Ubuntu 18.04 LTS.
  • Z File System (ZFS) : Focal Fossa ora supporta l’ultima versione di questo file system basato su Oracle. Ora include crittografia del disco e miglioramenti delle prestazioni. 

Canonical sta inoltre prendendo la sicurezza di Linux più seriamente che mai. Oltre alla modalità di blocco del kernel, ora incorpora Kernel Self Protection . Questa è una varietà di miglioramenti progettati per proteggersi dai problemi di sicurezza del kernel. Include inoltre un’utilità di avvio sicuro e l’ autenticazione a più fattori FIDO ( Secure Shell Online SSH) . Con quest’ultimo, gli utenti saranno in grado di accedere in modo sicuro senza utilizzare una password. 

Ubuntu 20.04 include anche il “supporto nativo per la virtualizzazione crittografata sicura AMD progettata per la protezione dei dati in uso e ridimensionamento ad alte prestazioni per processori AMD EPYC ” 

Il cambiamento più importante in questa versione di Ubuntu non è di per sé la tecnologia. Storicamente, le versioni di Ubuntu LTS hanno cinque anni di supporto. Quindi, puoi tranquillamente pianificare l’utilizzo di Ubuntu 20.04 fino al 2025. E, se paghi per il supporto di Ubuntu Advantage , avrai supporto per un massimo di 10 anni, non solo per il sistema operativo principale, ma anche per altre 30.000 applicazioni open source che non avevano ricevuto supporto in precedenza.

Desktop Ubuntu

Ubuntu 20.04 LTS offre un sistema operativo sicuro ed economico di livello aziendale per i luoghi di lavoro e gli utenti domestici.

Focal Fossa utilizza GNOME 3.36 per il suo desktop predefinito. Questo viene fornito con un tema scuro, un tema shell migliorato, nuove schermate di blocco, prestazioni più veloci, una funzione Non disturbare e un pannello delle impostazioni migliorato. 

Include anche applicazioni stand-by del desktop Linux come PulseAudio 14.0 per l’audio, Firefox 75.0 per la navigazione web,  Thunderbird 68.7.0 per la posta elettronica e LibreOffice 6.4 per la sua suite per ufficio. Include anche il supporto per applicazioni basate su cloud come Google G Suite e supporto di Microsoft Exchange.

Per i giocatori, Ubuntu 20.04 viene fornito con lo strumento per le prestazioni GameMode di Feral Interactive , che verrà installato per impostazione predefinita. GameMode è un demone Linux che consente ai giochi di richiedere cose come più potenza della CPU, priorità di I / O e altre ottimizzazioni. In pratica, ciò significa che i giochi Linux funzioneranno in modo molto più fluido. Sono stati aggiunti anche driver proprietari Nvidia per migliorare le prestazioni grafiche. Anche l’ interfaccia utente per la presentazione e la selezione di questi driver è stata migliorata.

Per aggiungere nuove applicazioni, lo Snap Store ha sostituito “ubuntu-software” come strumento predefinito per la ricerca e l’installazione di pacchetti e snap. Puoi ancora installare i pacchetti Linux tradizionali tramite questo strumento. Sono già disponibili seimila applicazioni Snap. Ciò include Slack, Skype, Plex, Spotify, JetBrains e Visual Studio Code.

Guardando al futuro, ci saranno più applicazioni Snap. Questi avranno anche tempi di avvio migliori e le prestazioni di Canonical stanno anche semplificando la realizzazione di miglioramenti personali e generali.

Per gli sviluppatori, Python 3.8 è ora il Python predefinito. Python 2.7 è stato spostato. Non è incluso per impostazione predefinita in nessuna nuova installazione. I restanti programmi, che richiedono Python 2.7, sono stati aggiornati per utilizzare /usr/bin/python2. Se esegui l’aggiornamento da una versione precedente, continuerà a puntare a python2 /usr/bin/python. 

Questa versione ha anche aggiornato la maggior parte delle altre lingue popolari. Viene fornito con le nuove versioni upstream di glibc 2.31, OpenJDK 11, rustc 1.41, GCC 9.3, Python 3.8.2, ruby ​​2.7.0, php 7.4, perl 5.30 e golang 1.13.

È sempre stato possibile installare Ubuntu su quasi tutti i PC. Se si desidera acquistare ed eseguire Canonical certifica più workstation Dell, HP e Lenovo. L’unica eccezione è l’antica architettura x86 a 32 bit. Ubuntu 19.10 è l’ultimo Ubuntu a supportare questa vecchia architettura. 

Per gli utenti Windows (WSL) , Ubuntu 20.04 è disponibile. Shuttleworth ha dichiarato: “WSL consente una profonda integrazione con le applicazioni Linux in Windows 10. Ciò offre agli utenti Windows un’esperienza di workstation di prima classe in pochi minuti.”

Ubuntu Server e Cloud 

Il server ha molti miglioramenti sotto il cofano. Questi includono la semplificazione della crittografia, un migliore supporto per l’installazione su dischi multipath, un’installazione più affidabile e una migliore segnalazione degli errori. Le modifiche che probabilmente noterai sono il supporto per le installazioni automatizzate .

Sul cloud, Ubuntu tramite il programma Ubuntu Pro di Canonical amplia la manutenzione della sicurezza di Ubuntu per coprire ogni singolo pacchetto in Ubuntu per ben 10 anni. Ubuntu Pro include anche FIPS e Common Criteria EAL per soddisfare i requisiti di conformità FedRAMP, PCI, HIPAA e ISO.

Canonical, che ha collaborazioni con tutti i principali cloud pubblici, afferma che è ancora il più popolare Linux basato su cloud. In effetti, secondo l’ ultima analisi del mercato cloud dei sistemi operativi su Amazon Elastic Compute Cloud (EC2) , Ubuntu è la distribuzione Linux con il nome più alto. Con 10 anni di supporto sia per la sua distribuzione che per i suoi programmi, Ubuntu probabilmente rimarrà in testa. 

A Microsoft piace sicuramente Ubuntu sul cloud. “Siamo entusiasti di collaborare con Canonical per portare le innovazioni di Ubuntu 20.04 LTS nella nostra catena di strumenti, dagli sviluppatori su WSL al ridimensionamento delle distribuzioni di produzione aziendale in Azure”, ha dichiarato John Gossman, illustre ingegnere Microsoft. “In questa versione, abbiamo reso più semplice che mai la gestione degli ambienti delle workstation e la stabilità e la sicurezza a lungo termine di Ubuntu Pro per Azure attraverso una vasta gamma di opzioni di calcolo.” 
 
Ubuntu 20.04 LTS è ora disponibile per il download e sui principali cloud pubblici. Provalo.
Penso che troverai molto da apprezzare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *