DNS

Records DNS

Quando un DNS viene interrogato non restituisce soltanto un indirizzo IP, ma restituisce una serie di informazioni.
Queste informazioni sono contenute nei Record DNS.

Le informazioni vanno scritte in modo correttoi. Se ci sono dei campi errati non ci farà salvare la zona e comparirà un errore. Questo errore ci aiuterà a capire dove abbiamo sbagliato.

 I principali records da configurare sono:

  • Record A (Adrress): rappresenta la corrispondenza tra un nome e gli indirizzi IP di tipo Ipv4 (record
  • Record MX (Mail Exchange): indica i server cui deve essere inviata la posta elettronica per un certo dominio;
  • Record CNAME (Canonical NAME): contiene informazioni relative agli alias. Se su uno stesso host sono presenti più servizi è possibile associare ad ognuno di essi un alias;
  • Record SRV: identificano il server per un dato servizio all’interno del dominio;
  • Record TXT: associano campi di testo arbitrari ai domini per fornire ulteriori informazioni;

Potete consultare le altre guide in merito ai DNS per capire meglio il loro funzionamento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *